progetto educativo

 

L'Arcobalena è un progetto nato per favorire e valorizzare il passaggio dei bambini/e dal contesto familiare a quello scolastico, per il loro inserimento - e non adattamento - nella vita di gruppo, per creare un ponte tra la scuola e la famiglia, per promuovere ricerche e sperimentazioni su tematiche riguardanti lo sviluppo dei bambini/e, sulle tecniche di programmazione e verifica, sulle dinamiche di gruppo. E' una scuola laica intendendo la laicità come massimo rispetto verso il credo di tutti.

La nostra metodologia educativa si ispira ai contenuti dell'Educazione Attiva il cui fine non è un prodotto bensì lo svolgersi di un processo di arricchimento sia sociale che cognitivo. Il legame che motiva e accompagna l'apprendimento è l'interesse del bambino/a nei confronti dell'oggetto della conoscenza.E' proprio questa forma di interesse "attivo" che favorisce l'interazione cooperativa con i coetanei, gli insegnanti, l'ambiente fisico, con le così dette attività  scolastiche.

Alla luce dei "Nuovi orientamenti per la scuola dell'infanzia" la programmazione didattica si articola in diverse attività che, scientificamente supportate dai vari studi sull'apprendimento, partono dal bambino con la sua storia, i suoi bisogni espressi ed inespressi, le sue capacità  e potenzialità. La nostra esperienza educativa è fortemente legata alla sede della scuola e ai suoi spazi esterni. Il lavoro del gruppo educativo è supervisionato da una psicologa dell'età evolutiva.

E' molto delicato il momento di ambientamento del barnbino/a a scuola, momento che va affrontato rispettando i tempi e le modalità  di ciascuno/a. Il bambinola e la sua famiglia devono sentirsi affettivamente accolti dalla scuola, solo così possono superare il reciproco dolore del loro distacco ed inserirsi, non adattarsi, un contesto relazionale più ampio di quello familiare. L'inserimento avviene gradualmente e gradualmente si prolunga l'orario scolastico.

Proprio per favorire la nascita ed il consolidarsi di tali relazioni sono state predisposte diverse occasioni di incontro: Il pre-colloquio è un incontro tra i genitori e gli insegnanti prima che il bambinola inizi a frequentare la scuola. Ci si conosce reciprocamente al fine di stabilire un rapporto di fiducia tale da permettere l'affidamento del proprio figlio alla scuola e si accoglie "la storia di quel bambino". I colloqui nel corso dell'anno scolastico offrono la possibilità ai genitori e agli educatori/educatrici di conoscere il bambino/a nell'ambito scolastico/familiare.